G.R.I.S. Taranto

Gruppo di ricerca e di informazione socio religiosa

Interrogazione parlamentare Coordinamento Nazionale fuoriusciti testimoni di Geova

Interrogazione parlamentare Coordinamento Nazionale fuoriusciti testimoni di Geova

Trascrizione del resoconto della Commissione Affari Costituzionali della Camera
– Testimonianze di Patrizia Santovecchi e Adriano Fontani –
CAMERA DEI DEPUTATI – XV LEGISLATURA
Resoconto della I Commissione permanente
(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni)

COMMISSIONE I AFFARI COSTITUZIONALI, DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E INTERNI
Resoconto stenografico

INDAGINE CONOSCITIVA
Seduta pomeridiana di lunedì 16 luglio 2007

PRESIDENZA DEL PRESIDENTE LUCIANO VIOLANTE
La seduta comincia alle 14,05.
(La Commissione approva il processo verbale della seduta precedente).
Sulla pubblicità dei lavori.

PRESIDENTE. Avverto che la pubblicità dei lavori della seduta odierna sarà assicurata anche attraverso l’attivazione di impianti audiovisivi a circuito chiuso e la trasmissione televisiva sul canale satellitare della Camera dei deputati.

Audizione di rappresentanti dell’Osservatorio nazionale abusi psicologici.

PRESIDENTE. L’ordine del giorno reca, nell’ambito dell’indagine conoscitiva in materia di libertà religiosa, l’audizione di rappresentanti dell’Osservatorio nazionale abusi psicologici, in particolare di Patrizia Santovecchi, presidente dell’Osservatorio nazionale, che è accompagnata dal vicepresidente dell’associazione. Vorremmo apprendere dai nostri auditi, ai quali do la parola, in che cosa consista il loro lavoro e in che modo possano esserci utili del rispetto al provvedimento sulla libertà religiosa.

PATRIZIA SANTOVECCHI, Presidente dell’Osservatorio nazionale abusi psicologici. Il nostro è anzitutto un lavoro di ricerca e di informazione e, in secondo luogo, di sostegno per le persone e i familiari che si sentano – usando un termine improprio (non essendovi una norma che contempli tale fattispecie) – manipolate dai vari leader e gruppi pseudo-religiosi, da santoni, da maghi e via elencando. L’esperienza più che decennale ci ha indotto a constatare l’elevato numero di persone che si dichiarano truffate o manipolate da questi gruppi pseudo-religiosi e dei familiari che denunciano il radicale cambiamento del proprio congiunto, divenuto irriconoscibile, con diversi usi e costumi, sino a dimostrarsi ostile nei riguardi di una famiglia che fino a poco tempo prima amava e rispettava.

Continua a leggere

Annunci

13/01/2013 Posted by | Testimoni di Geova | , , , , | Lascia un commento

Police inquiry over Jehovah’s Witness magazine ‘mentally diseased’ article

Detectives are investigating whether the article, published in July’s edition of The Watchtower, is in breach of Britain’s religious hatred laws.

The article, published in the magazine which is distributed by Jehovah’s Witnesses across the globe, reportedly warned followers to avoid “false teachers” which it condemned as being “mentally diseased”.

Police inquiry over Jehovah's Witness magazine 'mentally diseased' article

“Suppose that a doctor told you to avoid contact with someone who is infected with a contagious, deadly disease,” part of the article stated.

“You would know what the doctor means, and you would strictly heed his warning. Well, apostates are ‘mentally diseased’, and they seek to infect others with their disloyal teachings.”

A group of former Witnesses, based in Portsmouth, have made an official complaint to Hampshire Police about the article. Police have launched an investigation.

Source and complete article on: http://www.telegraph.co.uk/news/religion/8791196/Police-inquiry-over-Jehovahs-Witness-magazine-mentally-diseased-article.html#

13/01/2013 Posted by | Testimoni di Geova | Lascia un commento

Testimoni di Geova e Università

Fonte:  http://www.infotdgeova.it/varie/losch.php

Immagine tratta dall'articolo "Considerate la fine di poi" - LaTorre di Guardia del 1° settembre 2008 p. 10

Immagine tratta dall’articolo “Considerate la fine di poi” – LaTorre di Guardia del 1° settembre 2008 p. 10

Il punto di vista del Corpo Direttivo
sull’istruzione universitaria

Il 22 maggio 2005, ad un’assemblea speciale di un giorno tenuta a Monza, Gerrit Lösch, membro del Corpo Direttivo (CD) dei Testimoni di Geova ha parlato fra l’altro di istruzione superiore ed università. Questa è la trascrizione della parte del discorso in cui Lösch tratta tale argomento.

Discorso di Gerrit Lösch, membro del Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova

Se frequentate l’università o meno potrebbe essere un riflesso della vostra fede o mancanza della vostra fede e indicare se avete veramente in mente la prossimità della grande tribolazione. Un fatto rimane indiscusso: il tempo rimasto è ridotto come disse Paolo primo Corinti sette, ventinove.
…………
Se state attualmente frequentando l’università perché non riflettete in preghiera di smettere e di fare qualcosa di meglio? Ma per noi che siamo desti al significato degli avvenimenti mondiali, alla luce della profezia biblica, ci sono ragioni assai più valide per non mettere al primo posto nella vita una carriera mondana.
Potremmo paragonarci ad una persona che vede un edificio con un cartello: “Questa ditta chiude per cessata attività”. Andreste a cercare lavoro lì? Naturalmente, no! E se lavorassimo per tale ditta cercheremmo, saggiamente, lavoro altrove.
Ebbene, su tutte le istituzioni di questo mondo è evidente il cartello: “Imminente cessazione delle attività. La fine è vicina”. Si, il mondo passa, ci assicura la Bibbia, perciò, saggiamente, non adotteremo come modelli di comportamento i personaggi che ne sono parte integrante.

Adesso avete sentito il “consiglio”. Cosa farete ora? rifiuterete o meno?

Alcuni giustificano frequentare l’università citando l’esempio dei figli di anziani che stanno o hanno frequentato l’università. Noi non possiamo e non vogliamo dirvi cosa fare. Voi e i vostri genitori dovete prendere la decisione. Noi non siamo i signori sulla vostra fede.

Comunque, lo “Schiavo Fedele e Discreto” è responsabile di mettere in guardia contro i pericoli spirituali e di incoraggiare a mettere gli interessi del regno al primo posto.

Quindi lo Schiavo scoraggia a frequentare l’università per un lungo periodo di tempo.

Vai all’articolo integrale su http://www.infotdgeova.it/varie/losch.php

03/01/2013 Posted by | Testimoni di Geova | , , , | Lascia un commento